Roma, Giugliano: “Sul palco con Cristiano emozione unica. Roma gruppo unito!”

Manuela Giugliano, centrocampista della Roma e della Nazionale, è stata intervistata dalla nota trasmissione sportiva di Rai 2 “Dribbling”. La calciatrice ha raccontato le emozioni vissute durante la cerimonia di premiazione degli Oscar del Calcio, del rapporto con il padre, dell’ambiente giallorosso e della crescita del movimento calcistico femminile, chiudendo con i progetti per il futuro.

Sono veramente felice di essere stata nominata calciatrice dell’anno da parte dell’AIC. È stata un’emozione unica condividere il palco con Cristiano Ronaldo, il calciatore più forte al mondo che mi ha fatto i complimenti. In quel momento sono diventata completamente rossa”.

Sul movimento femminile: “Noi siamo la base di questo mondo, lo facciamo per passione. Vorremmo gli stessi diritti dei nostri colleghi uomini, spero che tante persone continuino a darci una mano. Le cose stanno cambiando, anche se lentamente. Più passa il tempo e più si farà un passo avanti mentalmente abbandonando ogni pregiudizio sulla nostra attività e sulle nostre scelte di vita”.

Il rapporto con il padre: “Mio padre è stata la prima persona a cui ho dato la notizia del premio AIC. Abbiamo un rapporto bellissimo, siamo gelosi l’un dell’altro. Anche quando non è in tribuna, la sua parola di conforto mi arriva sempre, nonostante non la sento di persona”.

Su Roma squadra e Roma città
“Mi trovo benissimo, ho trovato un gruppo unito e intelligente. Roma è una città bellissima, pensavo di non adattarmi ad una città così grande, ma ci sono riuscita. Sono innamorata di piazza di Spagna, adoro andare lì e sedermi sui gradini”.

Sul futuro: “Quest’anno spero di riuscire a prendere il diploma di Marketing e Finanza. Devo creare una mia stabilità. Voglio che le persone si ricordino di me perché li ho fatti divertire, perché sono brava in campo e perché ho sempre un sorriso per qualcuno e non perché magari vinco 10 scudetti”.

Di Andrea Caucci Molara

Fonte foto: TuttoMercatoWeb

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...