Globe Soccer Awards: Bronze miglior giocatrice, Frappart miglior arbitro

Lucy Bronze e Stephanie Frappart, sono state elette rispettivamente calciatrice e arbitro dell’anno, durante l’undicesima edizione dei Globe Soccer Awards che si sono tenuti a Dubai.

Lucy Bronze, classe 1991, difensore dell’Olympique Lione e della Nazionale inglese, è stata premiata come miglior calciatrice a seguito di una stagione straordinaria, culminata con la vittoria della Champions League, senza dimenticare campionato e Coppa e Supercoppa francese. La Bronze era già stata eletta calciatrice dell’anno dalla UEFA.

Stephanie Frappart, arbitro francese, è stata la prima donna a dirigere un incontro internazionale maschile, vale a dire la Supercoppa Europea tra Liverpool e Chelsea (disputatasi il 14 agosto 2019), ricevendo elogi da calciatori e addetti ai lavori. La Frappart ha anche diretto l’incontro valido per le qualificazioni Under 21 Italia-Bosnia. Il premio le è stato consegnato dall’ex arbitro Pierluigi Collina.

Di Andrea Caucci Molara

Ph. Credits: Globe Soccer/ via Instagram

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...