Milan-Fiorentina, inizia il trittico di sfide a tinte rossonere e viola

Milan e Fiorentina sono pronte ad entrare in campo per la prima delle tre sfide che vedranno le due compagini affrontarsi, tra campionato e coppa, nel corso del mese di Febbraio. Si parte domani con l’andata dei quarti di finale di Coppa Italia in casa rossonera, secondo appuntamento in campionato il weekend del 22/23 febbraio ed infine il ritorno di Coppa il 26. Insomma, sfida oltre il semplice turno di qualificazione che strizza l’occhio alla lotta Champions in campionato, entrambe le squadre approfitterannoper studiare l’avversario al meglio.

QUI MILAN

La squadra di mister Ganz ha conquistato i quarti trionfando nel derby agli ottavi con l’Inter e, al momento, si trova dentro una scia di 4 vittorie consecutive che hanno permesso alle rossonere di agganciare la Fiorentina al secondo posto. In difesa si dovrà fare a meno del muro Laura Fusetti, squalificata dopo un ingenuo fallo nel match contro le nerazzurre, al suo posto vedremo in campo Francesca Vitale affiancata da Hovland.

Probabile vedere Bergamaschi nel ruolo di terzino destro, sia per una mancanza di alternative sia per provare a bloccare Alia Guagni come nella sfida di campionato. A centrocampo le uniche sicurezze sono Jane e Conc, ballottagio invece tra Heroum e Carissimi. Potrebbe tornare titolare Deborah Rinaldi dopo una fascite plantare che l’ha costretta fuori dai campi per alcuni mesi, infine al suo fianco la insostituibile coppia Giacinti-Thorvaldsdottir.

QUI FIORENTINA

La viola non perde dalla supersfida con la Juventus, nel mezzo 6 vittorie e un pareggio. Agli ottavi liquidato il Ravenna con un netto 5-0, ma ora inizia la vera scalata verso la finale. Primo ostacolo il Milan capace di bloccare sul pareggio la squadra di mister Cincotta nella sfida di campionato a Firenze. Cincotta che dovrà scegliere se inserire Alia Guagni come terzino o a centrocampo permettendogli una spinta offensiva maggiore.

Difesa centrale con di sicuro solo Arnth, ballottaggio tra Tortelli e Adami, ma anche Agard scalpita, confermata invece sulla sinistra la belga Philtjens. A centrocampo si può puntare su Adami, Thogersen e Parisi. Ritornano titolari De Vanna e Mauro al fianco di Bonetti per quanto riguarda la fase offensiva delle gigliate.

di Mattia del Giudice

Ph. Credits: Lisa Guglielmi/LPS

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...