Inter, Santi: “Che emozione la festa promozione a San Siro!”

Protagonista della seconda puntata di Inter Calling, assieme alla compagna Martina Brustia, Irene Santi ha raccontato questo difficile momento senza calcio, con uno sguardo al passato e al futuro.

MOMENTO DIFFICILE – “Fortunatamente stiamo bene, poi si sta a casa, studiando e facendo allenamento. Ci si inventa qualcosa per passare il tempo. Non siamo abituati a doverci fermare, ma lo accettiamo: sta succedendo qualcosa di importante e brutto!”.

ALLENAMENTI A CASA – “Io ho la cyclette per allenare le gambe, poi mi arrangio con gli oggetti che ho in giro”.

STUDIO – “Studio economia, come Martina (Brustia, ndr), ma lei è più avanti essendo più grande”.

PLAYSTATION – “Un po’ ci gioco, però in questo momento posso studiare più di prima. Riesco a organizzarmi meglio”.

RICORDO PIU’ BELLO – “Devo pensarci… Forse a San Siro, quando abbiamo sfilato con la coppa della vittoria del campionato di Serie B. Quello è stato un bel momento”.

PALLEGGIARE CON L’ARANCIA – “Sarò pure stata brava, però la prima arancia l’ho spappolata (ride, ndr)… Ho usato un mandarino, la spremuta però non è molto buona”.

Photo credit: Marco Luzzani/ Inter – Inter via GettyImages

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...