Inter, Merlo: “Cresciuta a pane e calcio. Quarantena tra calcio e famiglia”

Protagonista della nuova puntata di Inter Calling, su InterTV, assieme alla compagna Eleonora Goldoni, Beatrice Merlo ha raccontato questo difficile momento (e non solo!).

QUARANTENA – “Fortunatamente in famiglia stiamo tutti bene, restiamo tutti a casa e passiamo il tempo a ridere e scherzare. Ci stiamo unendo molto.

ALLENAMENTI DA CASA – “Mio papà mi segue sempre, non mi abbandona mai. Non avendo un giardino cerchiamo di seguire gli allenamenti che la società ci assegna.”

INIZI “Sono cresciuta a pane e calcio: mio papà giocava a buoni livelli, mia mamma con le amiche e mio fratello è stato al Monza per 8 anni. A due anni ero già sui campi”

STUDIO “Dovrei studiare per l’esame della patente. Ho rinviato per anni, poi mi ero iscritta ai corsi, ma questa pandemia me lo impedisce e non ho voglia di studiare. Ho promesso a Eleonora (Goldoni, ndr) che avrei preso la patente, prometto che da oggi in poi mi impegnerò.”

RAPPORTO CON GOLDONI“Mi sono trovata benissimo con Leo sin da subito. Con lei riesco a parlare di tutto, calcisticamente e non. E’ una persona squisita, le voglio bene.”

Photo credit: Marco Luzzani – Inter/Inter via Getty Images

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...