ICF – 3 colpi che farebbero la fortuna dell’Empoli

IN QUESTA NUOVA RUBRICA NOI DI ICF VOGLIAMO PROPORVI 3 COLPI DI MERCATO CHE SAREBBERO UTILI AD UN CLUB DI SERIE A PER RAGGIUNGERE NUOVI OBIETTIVI.

Una delle sorprese del campionato. E’ proprio il caso di dirlo, parlando dell’Empoli Ladies di Mister Pistolesi. Per una squadra il cui obiettivo è sempre stato salvarsi, trovarsi al settimo posto – a cinque punti dal quinto piazzamento – con la lotta retrocessione distante otto-nove punti non è affatto male. E a rafforzare la stagione delle toscane ci pensano anche vittorie importanti, come quella contro il Milan al Brianto di Monza.

La rosa è giovane. La forza di questa squadra è il gruppo, unito e consolidato, ormai lo stesso da anni, ad eccezione di qualche innesto. Probabilmente, ciò di cui le azzurre sono carenti è l’esperienza di categoria, che permetterebbe al club di affacciarsi alla parte alta della classifica, non più come una sorpresa, ma come una conferma.

Per arricchire la rosa, piuttosto completa ed equilibrata in ogni reparto, servirebbero tre acquisti – uno per zona del campo – capaci di essere dei validi titolari e, allo stesso tempo, valide donne-spogliatoio. Vediamo, dunque, chi – secondo noi! – farebbe la fortuna di questo Empoli.

MICHELA RODELLA – Certezza in difesa, Rodella è una delle giocatrici più esperte e valide nel suo reparto, tra quelle attualmente in circolazione. Può vantare, nel proprio palmares, di uno Scudetto, tre Coppe Italia e un campionato di Serie B; trofei, questi, vinti nella sua lunga carriera tra Tavagnacco, Bardolino, Fiorentina e Florentia. Veneta di nascita ma toscana d’adozione, la giocatrice 31enne farebbe sicuramente comodo alla causa empolese.

CLAUDIA CICCOTTI – Bandiera giallorossa, nel suo repertorio si contano circa 140 gare ufficiali con la maglia della Roma (Res prima, AS poi). A seguito di un duro infortunio al crociato, che l’ha tenuta ferma per parecchio tempo dal febbraio 2019, ha perso il posto da titolare, a vantaggio di Serturini, Hegerberg, Giugliano e Greggi. Inutile dire che la concorrenza sarà per lei molto difficile da battere e non è, dunque, escluso che la 26enne romana voglia rilanciarsi, magari in un club di media classifica. Ad Empoli porterebbe esperienza e capacità tecniche elevatissime, come intermedio tra la difesa e il centrocampo.

LUANA MERLI – Al 99 per cento retricederà con l’Orobica, ma difficilmente resterà a Bergamo a giocare la Serie B. Luana, classe 1987, ha ancora molto da dare al calcio e potrebbe essere la carta in più per l’attacco di Mr. Pistolesi. Attaccante dalla lunga gavetta, ha vinto un campionato di Serie C e uno di B, e oggi risulta una delle poche luci in un’Orobica buia quanto mai. Per lei, quest’anno, tre reti, in una squadra che, nel totale, ne ha fatte solo 6 e ne ha subite 51!

di Luca Bendoni

Photo credit: @Cla_Ciccotti16 on Instagram

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...