FIFA stanzia un miliardo di investimenti per il calcio femminile

Tempo fa, la FipPro (Federazione Internazionale Calciatori Professionisti) aveva lanciato l’allarme: il calcio femminile, senza gli aiuti economici, potrebbe scomparire. E in Italia il rischio c’è, perché non esiste un piano che vada ad aiutare le società non professionistiche.

La FIFA, però, ha confermato tramite un suo portavoce, che il piano di investimenti previsti non verrà intaccato. La cifra si aggira attorno al miliardo di euro, per il triennio 2019-2022: “Possiamo confermare che questo finanziamento è già stato impegnato dalla Fifa e non sarà minimamente influenzato dalla crisi economica dovuta alla pandemia di coronavirus”.

La notizia è positiva, ma non basta, perché bisogna arrivare al più presto al professionismo laddove manchi, altrimenti molte società si vedranno costrette a chiudere. “Questo finanziamento – ha proseguito il portavoce FIFA – sarà impiegato nelle strutture, nelle competizioni e nei programmi tecnici da migliorare. Siamo in grado di confermare che il calcio femminile è stato pienamente tenuto in considerazione e che stiamo lavorando per fornire assistenza a tutta la comunità calcistica, compreso questo movimento”.

di Andrea Caucci Molara

Photo credit: PASCAL GUYOT/AFP via Getty Images

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...