ESCLUSIVA ICF – Ag. Troisi: “Quasi fatta per Matouskova in Italia. Top club su Dadati. In trattativa per il rinnovo di Zammit con la Pink Bari” (2)

Abbiamo intervistato Alfredo Troisi, agente responsabile della International Players Group. Esperto, specialmente sul mercato estero, Troisi è uno dei migliori agenti-scout nel campo del calcio femminile in Italia. Nella sua agenzia pezzi pregiati da lui scoperti come Andrea Staskova e Allyson Swaby. In questa seconda parte parliamo di mercato, con un occhio al calciomercato che verrà. (parte seconda ed ultima)

Qual è la più bella operazione di mercato che tu abbia mai fatto?

Le più belle sono principalmente due: Staskova-Juventus e Swaby-Roma. Entrambe delle ottime scoperte: Staskova diventerà una campionessa tra le migliori in Europa, come ha anche detto coach Guarino. Su Swaby la Roma di Bavagnoli ha puntato molto, considerato che veniva dalla Serie B islandese; per lei, come vi ho già detto, abbiamo rifiutato offerte ottime dall’estero per rinnovare, a Roma si sente a casa. Sono molto legato anche all’operazione Zammit-Pink Bari: è stata una delle prime maltesi in A ed è stata una rivelazione, tanto è vero che stiamo trattando il rinnovo.

State già lavorando per trasferire qualche vostra calciatrice?

Siamo in dirittura d’arrivo per far sbarcare in Serie A la Matouskova, attaccante dello Sparta, ma ovviamente il club con cui la stiamo facendo non si può dire. Poi, molti club importanti – Inter, Milan, Roma… – si stanno contendendo Gaia Dadati del Fiammamonza, terzino di oltre 175 cm. Ho appena acquisito, inoltre, il giovane talento ungherese Laura Kovac e punto a portarla in Italia: ho già ricevuto l’interessamento di alcuni club, è un terzino col vizio del gol. Mi piacerebbe rivedere Pinna in Serie A, se lo merita, e spero che presto la mia assistita Cox arriverà in Italia, stiamo parlando con alcune squadre. Marolt andrà in B con l’Orobica, ma è una giocatrice da Serie A – stiamo parlando con la società e capiremo. Infine siamo in trattativa per riportare in Italia Leila Maknoun, che ha giocato al Psg per vari anni e, qui, ha già militato nell’Apulia Trani in Serie B, segnando 16 gol in 15 partite. Tutte queste trattative, ovviamente, dipendono da quando riprenderà il campionato.

Il mercato, secondo te, sarà influenzato da questa situazione? In che modo?

A livello mondiale, il calcio sarà influenzato per molto tempo da questa situazione; dimentichiamoci la gente negli stadi per molto tempo. Il calcio femminile non crollerà, anche grazie ai numerosi investimenti, però verrà un po’ – purtroppo – messo da parte. Le società autonome dai club maschili rischiano l’estinzione: ogni anno questi club fanno i salti mortali per riuscire ad iscriversi, non immagino con questa situazione!

di Luca Bendoni

Parte seconda e ultima

Photo credit: Sparta Praha

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...