ESCLUSIVA ICF – Napoli, Parnoffi: “Qui gruppo unito nelle difficoltà. Imparo da Fefy Russo”

Classe 1999, Alessia Parnoffi è un talentuoso portiere del Napoli Femminile. E’ giovane, ma ha già accumulato molta esperienza, considerando che ha esordito in prima squadra a soli 14 anni! Assistita da LTA Agency, si è raccontata in esclusiva ai nostri microfoni, tra il passato alla Res Roma e il presente a Napoli, sperando nella promozione.

L’INTERVISTA

Il calcio femminile al sud sta crescendo…

La serie B a girone unico, e le altre riforme, hanno aiutato molto. Parecchie squadre qui si stanno mettendo in mostra. Piano piano stiamo dimostrando che ci siamo anche noi. Purtroppo, però, il calcio femminile non è stato ancora accettato da tutti, nonostante la spinta del Mondiale.

In quest’annata a Napoli hai avuto modo di imparare da Federica Russo: cosa ti sta insegnando?

Fefy mi sta trasmettendo molte nozioni, grazie anche la sua esperienza alla Juventus. Punta sempre ad aggiustare il minimo dettaglio – come la posizione di un piede o di una mano in una certa circostanza. E’ gentile, umile e solare. Mi sta aiutando tantissimo.

Potresti dirci qualcosa in più sul gruppo Napoli e sull’ambiente?

Siamo un gruppo molto unito, che si aiuta nelle difficoltà. Quali difficoltà? Beh, essere primi non è tutto rose e fiori: mantenere sempre concentrazione alta non è semplice, e serve poter contare sull’aiuto di qualuno. Tra compagne, ogni occasione è buona per stare insieme, virus permettendo, ovviamente. E’ il gruppo che vince i campionati, non il singolo.

Su mister Marino?

Abbiamo un buon rapporto! Lo conoscevo gia: ho fatto qualche allenamento con lui, durante il mio primo ritiro. E’ una brava persona, ci mette sempre molta passione ed ha molta competenza. Su cosa ci fa lavorare? In allenamento, con il preparatore, lavoriamo molto sul posizionamento e sui movimenti; ringrazio lo staff, che è sempre molto presente anche ora, in questo momento difficile.

Ed è proprio lì che volevo arrivare, per concludere: come stai vivendo questo periodo?

Mi sto allenando in casa – faccio un circuito di forza tra braccia e gambe,poi mi alleno con la pallina contro muro e provo prese e tuffi; purtroppo lo spazio è limitato, vivendo in appartamento. Poi, come quasi tutti, guardo serie tv e telefilm e studio tramite videolezioni.

di Luca Bendoni (parte seconda ed ultima)

Fonte foto: @99__Parnoffina on Instagram

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...