ESCLUSIVA ICF – Ag. Grippo: “Chiuderei anche la Serie A. In inverno Napoli interessato a Jansen”

Co-fondatore dell’agenzia di procura FTA, Luca Grippo è uno degli agenti più in risalto nel panorama italiano. Nella sua scuderia numerosi talenti, tra Serie A e Serie B – Manno, Varriale, Jansen, Schioppo, Massa, Oliva… – e qualche perla in C – una su tutte: Fabiana Vecchione. In esclusiva IlCalcioFemminile, lo abbiamo intervistato, al fine di parlare del calcio (e del mercato) post pandemia. (parte prima)

L’INTERVISTA

Questa crisi ha messo in ginocchio, oltre che la sanità, l’economia mondiale: come cambierà il calciomercato? (Parlando anche di maschile…)

Ritengo che ci sarà un ridimensionamento generale. Molte aziende, le quali rappresentano la parte più consistente del budget a disposizione dei club, hanno avuto perdite economiche ingenti. Si dovrà, per forza, remare tutti dalla stessa parte con coscienza e buon senso: federazione, club, procuratori e giocatori/giocatrici.

Credi che alcuni club possano fallire con questa crisi?

Dipende molto dalla Federazione e dalle decisioni che verranno prese. Però, è inutile nascondersi dietro a un dito: alcuni club già vivevano in perenne apnea prima della pandemia.

Ritieni giusta la scelta di chiudere anticipatamente i campionati di Serie B e C Femminile?

Decisamente si, per due ragioni. Primo: non ci sono mezzi e strutture adeguate per garantire il rispetto di un protocollo sanitario necessario per la salute delle atlete. Secondo: per molti club la ripresa avrebbe costi insostenibili. Fossi io a decidere, chiuderei anticipatamente anche la serie A.

Potresti segnalarci tre tue assistite che credi che il prossimo anno possano giocarlo ad alti livelli?

Noemi Manno, attaccante giovane della Pink Bari, che ha vinto anche il premio mensile di AIC. Sofieke Jansen, mediano giovane che a Sassuolo non ha avuto le occasioni che avrebbe meritato. E, infine, Eleonora Oliva, difensore giovane, che ha avuto la sfortuna di giocare l’anno scorso a Genoa, in una realtà rivelatasi fallimentare, e che quest’ anno si è trovata a lottare per posizioni poco nobili in serie B con il Cesena; ciò nonostante, ha concluso nella top 11 come singolo.

Potresti dirci un retroscena di mercato? Magari una trattativa saltata all’ultimo, o un interesse mai concretizzato…

A dicembre, provai a portare Sofieke Jansen al Napoli, convinto che potesse trovare più continuità di quanta ne avesse al Sassuolo. Ero fiducioso, e il Napoli era molto interessato, ma la società neroverde non se volle privare

di Luca Bendoni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...