ESCLUSIVA ICF – Ag. Grippo: “Vi svelo il futuro di Heroum e Korenciova. Picchi, Oliva e Vecchione meritano la A”

Co-fondatore dell’agenzia di procura FTA, Luca Grippo è uno degli agenti più in risalto nel panorama italiano. Nella sua scuderia numerosi talenti, tra Serie A e Serie B – Manno, Varriale, Jansen, Schioppo, Massa, Oliva… – e qualche perla in C – una su tutte: Fabiana Vecchione. In esclusiva IlCalcioFemminile, lo abbiamo intervistato, al fine di parlare del calcio (e del mercato) post pandemia. (parte seconda ed ultima)

L’INTERVISTA

Entrando nel vivo del mercato, abbiamo visto che Fabiana Vecchione ha attirato su di sé gli occhi della Serie A…

Fabiana è una giocatrice che ha avuto un percorso calcistico movimentato, tra giovanili del Napoli e qualche anno dedicato al futsal. E’ giovane (è classe 99) e può ambire a diventare uno degli attaccanti italiani più forti; non c’è da stupirsi se la serie A l’ha notata. Lei ha un contratto con il Pomigliano, club molto ambizioso con una dirigenza molto competente e per il momento Fabiana aspetta che sia ufficializzata la promozione in B.

Anche per Picchi, che quest’anno ha diretto molto bene il centrocampo del Ravenna, si parla di sondaggi dalla A… che ci dici su di lei e sul suo futuro?

Il discorso per Miriam è molto diverso. Lei è un centrocampista classe 97, che però ha già partecipato a 4 campionati di serie A. A Ravenna ha vissuto un anno positivo, sebbene la squadra, causa partenza molto lenta, non ha potuto lottare per la promozione. Chiaramente Miriam merita di tornare a giocare in Serie A!

Di recente abbiamo visto che hai acquisito, in qualità di intermediario, due giocatrici della OBS Players e del Milan: Nora Heroum e Maria Korenciova. Sul loro futuro? Puntate al rinnovo?

Entrambe hanno vissuto una stagione molto positiva, la loro priorità è giocare ancora con la maglia rossonera.

Luana Merli, invece, come riportato da altre testate, dovrebbe lasciare l’Orobica con ogni probabilità… il Brescia può essere una squadra in corsa per lei? Ce ne sono altre?

Luana è una calciatrice importante e una persona stupenda. Diciamo che dopo sei anni nel club è diventata la bandiera dell’Orobica. Questa è stata una stagione complicata e Luana, avendo l’Orobica nel cuore, ne ha sofferto molto. Ora tutto è possibile, ritengo sia giusto però che quando sarà il momento opportuno sarà lei a chiarire il suo futuro.

Ultima battuta: Cesena è certamente una piazza ambiziosa e sta lanciando al meglio Eleonora Oliva. Secondo te, è pronta per la Serie A? Ci sono offerte sul tavolo?

Sono sicuro che Eleonora sia pronta per confrontarsi con la serie A. Siamo in una fase nella quale si gioca ancora a carte coperte ed è prematuro girarle.

di Luca Bendoni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...