Alina Seeber morta a 22 anni: calcio femminile in lutto

Questo 2020 sembra non volerci lasciare pace: dopo la scomparsa di Arianna Varone, deceduta a seguito di un incidente stradale, il calcio femminile italiano piange un’altra giovane giocatrice. Si tratta di Alina Seeber. Giocava in eccellenza, nella sua terra, il Südtirol. È morta a causa di un aneurisma cerebrale. Grande sportiva, fino a qualche anno fa si era dedicata allo sci, entrando anche a far parte delle Nazionali azzurre.

La nostra redazione si unisce al dolore della famiglia, degli amici e delle compagne di Alina. Riposa in pace.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...