PAGELLE ICF – Juventus-Empoli: Girelli e Bonansea da urlo. Polli che avvio!

Nella serata piovosa del Ricky ed Ale, Juventus ed Empoli regalano agli appassionati una partita splendida. Incontro vivace, pieno di luce e sfumature.
Due volte Bonansea e due volte Girelli sottolineano ancora una volta, come se ce ne fosse ancora bisogno, che il gruppo Juventino sia quello da battere.
L’Empoli ha interpretato la gara in maniera splendida, senza timore reverenziale e con la voglia di andare a prendere le bianconere nella loro metà campo.
In queste prime due giornate, sembra che Spugna abbia fatto fare un salto in avanti alle Toscane, mettendo la ciliegina sulla torta già preparata ed impiattata gli scorsi anni da mister Pistolesi.

Juventus (4-3-3): Giuliani 6.5; Lundorf 5, Gama 5.5, Sembrant 6, Boattin 7; Galli 6.5 (dal 88′ Zamanian SV), Pedersen 6, Caruso 6 (dal 53′ Cernoia 6); Staskova 6.5 (dal 67′ Rosucci 6), Girelli 7.5, Bonansea 7.5.
All. Guarino.
A disp. Bacic, Tasselli, Hyyrynen, Giordano, Carrer, Berti.

Empoli Ladies (4-3-3): Fedele 5; Di Guglielmo 6.5, Binazzi 6, Giatras Zoi 6, De Rita 6 (dal 60′ Dompig 6.5); Cinotti 5.5 (dal 87′ Morreale SV), Bellucci 6.5 (dal 94′ Knol SV), Prugna 7; Glionna 6.5, Polli 7, Acuti 7.
All. Spugna.
A disp. Capelletti, Varriale, Brscic, Toniolo, Miotto, Leonessi.

Arbitro: Stefano Nicolini

Ammonite: Binazzi, Caruso, Fedele, Di Guglielmo, Polli

Le pagelle

Top 3 Juventus

Girelli 7.5: agli inizi del 900 ci si imbatteva sulla teoria della duplice natura della luce; un po’ particella, un po’ onda. Ieri abbiamo assistito alla manifestazione della triplice natura di Cristiana. Parte da attaccante rifinitore, prosegue da attaccante laterale con compiti di pressing, e ciò nonostante finisce sul tabellino dei marcatori per ben due volte. 18esimo centro nelle ultime 17 partite.
ELETTRO-MAGNETICA

Bonansea 7.5: quella che confeziona con l’aiuto di Boattin al minuto 13 è una perla. Dopo i due legni dell’ultima uscita a Verona, contro l’Empoli è più fortunata e precisa.
CECCHINA

Boattin 7: della retroguardia Juventina è quella che gioca meglio. Ha dal suo lato una cliente scomoda come Glionna, ma per larghi tratti del match è lei a dominarla.
É lei che regala il cioccolatino a Bonansea per fare il punto dell’1-0.
LISA GUMP

Top 3 Empoli

Polli 7: prestazione rovinata solo a 3 minuti dalla fine con il muro pallavvolistico con cui regala alla Juventus il rigore del potenziale 4-3. Per il resto Elisa fa sparire dalla partita Gama e Sembrant facendole sembrare due qualunque, roba da cadere dal letto. Lei è la sorpresa di questo Empoli e la scommessa vinta da Mister Spugna.
ILLUSIONISTA

Prugna 7: la centrocampista azzurra gioca con una maturità pazzesca; cala un pochino nel finale, ma il duello con Galli lo vince lei. Rigore chirurgico quello con cui regala il 3-3 alle sue compagne di squadre.
Cecilia è pronta per la promozione in Nazionale maggiore.
IMPIEGATA DEL MESE

Acuti 7: l’attaccante tutto pepe delle toscane potrebbe essere scritturata per la serie Lupin 3. Sull’assist di Glionna è lei che anticipa Zenigata Lundorf e le scippa la merenda. Potrebbe replicare il colpo, ma trova una grande Giuliani.
MARGOT

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...