ANALISI ICF – Juventus-San Marino 2-0. Il muro delle Titane regge 70 minuti.

Domenica nuvolosa a Vinovo. Al campo Ricky ed Ale le campionesse d’Italia ospitano la neo promossa San Marino. Partita che ha riservato qualche grattacapo in più alle bianconere, rispetto a quello che si credeva alla vigilia. Merito sopratutto all’organizzazione difensiva delle Titane, che hanno saputo reggere colpo su colpo per ben 70 minuti.

Primo Tempo


La Juventus ha i pieni favori del pronostico e parte subito forte. Nei primi 10 minuti arriva già alla conclusione per ben 2 volte. Le bianconere schiacciano il San Marino nei pressi della sua area di rigore, ma non riescono a trovare la stoccata vincente. Prima ci pensa Ciccioli a chiudere la saracinesca, e poi Bonansea colpisce la traversa al 27esimo. Il primo tempo scivola così, con la Juventus in pressione ed il San Marino che si difende con ordine.

Secondo Tempo

Secondo tempo che vede l’ingresso di Doris Bacic per Laura Giuliani. La partita riprende sulla falsa riga del primo tempo; Bonansea è ancora protagonista e colpisce ancora la traversa. E’ il quarto legno in stagione per l’attaccante di Bricherasio. Il San Marino ha un sussulto al 54esimo con Chandarama che spizzica l’incrocio dei pali. A togliere le castagne dal fuoco alla Juventus ci pensa sempre Cristiana Girelli, cbe al minuto 71 prima si fa parare da una strepitosa Ciccioli un colpo di testa, e poi ribadisce in rete per il punto dell’1-0. 10 minuti più tardi è Caruso, subentrata a Rosucci, a firmare il 2-0, anche lei fiondandosi su una palla morta.

Post Partita


QUI JUVENTUS – La prestazione è stata convincente. Ovvio che ci si aspettava un risultato più tondo, ma le bianconere sono state dominanti per tutta la partita.
QUI SAN MARINO – Sicuramente il miglior San Marino dell’anno. Dopo le due sconfitte cocenti rimediate nelle prime due partite, oggi le Titane ce l’hanno messa veramente tutta, dimostrando un grande spirito difensivo.

Di Matteo Cassina

Photo credits: Juventus

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...