SERIE A | Hellas Verona-Bari 1-0, Bragonzi decide dal dischetto

Basta un gol su rigore per decidere Hellas Verona-Pink Bari, gara importantissima in ottica salvezza. Le gialloblù vincono 1-0 grazie al penalty trasformato da Asia Bragonzi, talento in prestito dalla Juventus.

PRIMO TEMPO

Le scaligere partono in offensiva e provano la via del gol in varie occasioni, senza mai trovarla. Poi è il turno delle pugliesi, propositive grazie ad una buona Helmvall. Al 30′ la situazione è di totale equilibrio e serve un episodio per decidere le sorti del match: l’Hellas guadagna un rigore con un fallo in area su Jelencic. Dal dischetto va Asia Bragonzi, che trasforma: è 1-0 al 33′. Il Bari prova quindi a reagire, ma niente da fare nella prima metà.

SECONDO TEMPO

Coach Mitola prova a cambiare le sorti del match: fuori Ceci, dentro la spumeggiante Noemi Manno. Ed è proprio la trequartista siciliana a dare un po’ di pepe alla gara, regalando ottimi palloni e provando più volte il tiro. Ma nessuna azione impensierisce più di tanto l’Hellas, che anzi reagisce con Jelencic: la croata, nel giro di cinque minuti, ci prova – invano – sia su punizione che in rovesciata. La vera occasione per il Bari arriva al minuto 87: Novellino mette dentro, la palla carambola e – a pochi passi dalla linea – non entra. Il match si chiude quindi sull’1-0 per le padrone di casa.

di Luca Bendoni

Photo credit: Hellas Verona Women

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...