SERIE C | I risultati di tutti i gironi, marcatrici e classifiche

GIRONE A

La seconda giornata di Campionato del Girone A vede due conferme, ovvero il Real Meda che vince 2 a 1 sulla Sparanza Agrate, e la Pro Sesto, che batte in trasferta Azalee per 1 goal a 0. Vittoria anche per il Caprera, che la spunta con un 3 a 0 domestico contro la Spezia Femminile, e per l’Independiente Ivrea, che sconfigge le ospiti della Campomorone Lady per 1 rete a 0. Pareggio invece per Genoa Women e Alessandria, che finiscono 2 a 2 e per il Torino Women e il Pinerolo, che concludono  il match a reti inviolate. La classifica finale vede quindi in testa a punteggio pieno Real Meda e Pro Sesto, mentre come fanalini di coda Campomorone Lady e Spezia Femminile, entrambe a zero punti.  La classifica marcatori è al momento guidata da una promettente Mellano, del Pinerolo, che con 3 reti resta saldamente al primo posto.

GIRONE B

Giornata di riposo per la Portogruaro Calcio Femminile, e un solo pareggio su sei partite: il 4 a 4 tra Le Torri e Atletico Oristano.  Goleada del Padova, a casa dell’Accademia Spal: un 6 a 0 che non ammette repliche. Bene Orsa Iseo Cortefranca, che vince in casa della Unterland Damen con un 3 a 1, restando quindi in testa alla classifica assieme alla Brixen Obi che, ospite del Venezia Femminile, vince con un dignitoso 1 a 0. Vittoriosa, in casa, la Trento Calcio Femminile, che batte 2 a 1 la Triestina Calcio Femminile. Buona gara anche per la Permac Vittorio Veneto che vince con un pulito 1 a 0 contro le ospiti dell’Isera. La classifica generale vede in testa a pari merito, con punteggio pieno, Orsa Iseo Cortefranca e Brixen Obi, mentre in coda troviamo la Triestina Calcio Femminile, unica squadra a non aver totalizzato, per ora, nemmeno un punto. In testa alla classifica marcatori, invece, troviamo con tre reti a testa Picchi della Orsa Isea Cortefranca e Stefanello, del Padova.

GIRONE C

 La seconda giornata del Girone C vede rinviata la partita tra Aprilia Racing Club e Roma XIV, e un unico pareggio, tra Vis Civitanova e Ducato Spoleto, che termina 1 a 1. Vittoria schiacciante per l’Arezzo Femminile, che sconfigge 6 a 2 la Pistoiese Femminile. Vittoria netta anche per la Filecchio Women, che vince 2 a 0 contro la Cella. Risultato pulito anche la Sassari Torres, che batte 2 a 0 la Jesina Femminile. Più combattuta la vittoria del Bologna Women, che la spunta con un 2 a 1 contro il Riccione. La classifica, che tiene conto ovviamente della partita rinviata, vede temporaneamente in testa, con 6 punti ciascuna, Arezzo Femminile, Filecchio Women e Bologna Women. A chiudere, con 0 punti, oltre all’Aprilia Racing Club – a cui manca però una partita – troviamo Riccione e Cella. Comanda la classifica marcatori Razzolini, dell’Arezzo Femminile, con 4 reti.

GIRONE D

Un rinvio anche per il Girone D: si disputerà in data da destinarsi il match tra Res Women e Apulia Trani. Di riposo questa settimana è il Crotone Femminile. Vittoria lineare per il Chieti Femminile e il Monreale Calcio, che battono entrambe per 1 goal a 0, rispettivamente il Sant’Egidio Femminile e la Ternana Women. Più incisivo il Palermo Women, che batte 2 a 0 il Lecce Women. Combattuta la partita tra Pescara Femminile e Formello Calcio Cross Roads, che finisce 2 a 1 per le padrone di casa. In testa saldamente troviamo il Palermo Women e il Chieti Femminile, mentre è lunga la coda di classifica. Con 0 punti vediamo Res Women – che ha disputato una partita in meno – Crotone Femminile, Sant’Egidio Femminile e Ternana Women. Classifica abbastanza corta anche per le marcatrici: al primo posto, con due reti, troviamo Dragotto del Palermo Women.

di Rebecca Valverde

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...