SERIE A | Milan-Roma: 1-0. Decide il rigore di Capitan Giacinti

Foto: Serie A femminile

Il match allo Stadio Brianteo di Monza prometteva grandi emozioni, e così è stato. Dopo un primo tempo abbastanza equilibrato, il secondo ha regalato più di un colpo di scena. Scarseggiano, però, le reti realizzate, tanto che a decidere le sorti della partita è solo il rigore di Giacinti.

PRIMO TEMPO

La partita si accende subito con tentativi di andare sotto porta da entrambe le parti. Le due squadre si dimostrano abbastanza in equilibrio, ma al 28′ è il Milan a far paura con un uno due tra Giacinti e Dowie, che però non porta a nulla, grazie a una semplice parata di Baldi.

Al 34′ Dowie torna a farsi pericolosa, girandosi a fatica in area, ma imprimendo poi poca forza al suo tiro, che arriva facilmente tra le braccia del portiere.

La prima vera possibilità per la Roma la vediamo al 34′, quando Giugliano sgancia un potente destro, che però sfila a lato del palo, vanificando il suo sforzo.

Il primo tempo si chiude sullo 0 a 0, senza che nessuna delle due squadre prevalga veramente sull’altra.

SECONDO TEMPO

La Roma sembra meno sul pezzo, all’inizio della ripresa, tanto che al 55′ il Milan trova spazio e Giacinti arriva pericolosamente sotto rete. Grande spavento per Baldi, ma il pallone esce senza nemmeno sfiorare la porta: grande spreco per il Milan.

Arriva il colpo di scena: nel preparare la rimessa, Baldi infrange il regolamento, toccando il pallone due volte, mentre si sta avvicinando pericolosamente Giacinti, e l’arbitro è inflessibile, affibbiandole un pesantissimo cartellino rosso. Per non lasciare la porta sguarnita, esce Serturini e viene sostituita con Pipitone.

La punizione in area è pericolosissima, ma una vera e propria siepe di giocatrici della Roma mura il tentativo di Tucceri Cimini, e si riparte.

La svolta arriva al 69′, quando Giuacinti finisce a terra nell’area romanista, procurandosi un rigore. Va lei sul dischetto e spiazza Pipitone, che non ci arriva.

Le ragazze di Betty Bavagnoli ci riprovano, e al 73′ Giugliano svirgola, ripetendo l’errore commesso nel primo tempo: pallone a lato porta e occasione sprecata.

La partita si chiude con il Milan avanti, che sfiora il raddoppio con un goal di testa di Dowie annullato per fuorigioco e con un’altra bella azione sempre di Dowie che temporeggia troppo e poi non trova lo specchio.

Foto Serie A Femminile

POST PARTITA

Un match molto teso e interessante. Tanti sprechi da entrambe le parti, ma tanta voglia di non darsi per vinte. Giacinti la decide in ogni senso, prima rendendosi involontaria coprotagonista del rosso a Baldi e poi guadagnandosi un rigore e trasformandolo, regalando alle sue compagne una vittoria importantissima per restare agganciate alla testa della classifica.

di Rebecca Valverde

Photo Credits: Pagina Instagram FIGC femminile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...