INGHILTERRA | WSL, pari nei derby di Manchester e Londra. Primo punto per il Bristol

Settima giornata di Women’s Super League che non ha tradito le aspettative. Ci si aspettava partite equilibrate e combattute nei derby di Londra e di Manchester e così è stato. Da registrare il primo punto del Bristol City che, dopo 6 sconfitte, pareggia 2-2 in casa del Tottenham.

La giornata si apre sabato alle 13:30 con il Mancunian Derby. Le capoclassifica del Manchester United riescono a trovare il pareggio dopo esser state sotto 2-0 e proseguono il loro campionato da imbattute. Chloe Kelly e Laura Coombs portano in vantaggio le Citizens sfruttando due errori difensivi delle avversarie. I primi 45’ si concludono così, ma poi nella ripresa le Reds si trasformano; prima Tobin Heath trova il pareggio, e poi Kirsty Hanson, entrata dalla panchina, fissa il punteggio sul definitivo 2-2.

Hanson in mischia pareggia e fa 2-2.
(Photo by Michael Regan/Getty Images)

Sabato pomeriggio che prosegue con altre 3 partite. Alle 15:30 ancora un derby; il Birmingham batte l’Aston Villa per 0-1 grazie al quinto centro in campionato di Claudia Walker. Le blues si lasciano così alle spalle una settimana molto complicata; giovedì scorso, infatti, Carla Ward, coach del Birmingham, si era ritrovata con sole 10 atlete disponibili a causa del corona virus.

La gioia di Walker e delle sue compagnie. Le Blues si portano a casa il primo derby di Birmingham
(Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

Pari 1-1 per Everton e Reading nel match delle 17:30. Harding risponde a Magill. Ci si aspettava di più dalle Toffees che ormai stazionano nella parte della classifica. Alle 19:30, il sabato si è chiuso con il pareggio per 2-2 tra Bristol City e Tottenham. Primo punto per il Bristol, che dopo sei sconfitte di fila alzano la china.

Ebony Salmon al 90+2 pareggia e regala una grandissima gioia al Bristol City
(Photo by Naomi Baker/Getty Images)

Domenica che si è aperta con il Brighton che alle 13:30 ha battuto il West Ham per 0-1. Il Brighton trova il suo secondo successo stagionale e stacca proprio le Hammers di 4 lunghezze in classifica. Derby di Londra al Meadow Park tra Arsenal e Chelsea nell’incontro delle 15:30. Succede tutto nei minuti finali; all’86esimo le Gunners trovano il vantaggio con Mead, ma poi al 90esimo già scoccato Wubben-Moy è sfortunata e concede il gol del pareggio alle ospiti con un autorete.

La gioia di Mead dopo il gol del vantaggio
(Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

Classifica che vede ancora primo il Manchester United con 17 punti in 7 gare. Il Chelsea, fermo a 14, ha però una gara da recuperare contro l’Everton, e potrebbe quindi agganciare le red devils al comando.

Di Matteo Cassina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...