ICF – Varriale: dalla Nazionale sfiorata al Como. Obiettivo? Rilanciarsi

Marta Varriale, difensore classe ’94, ci aveva già abituati a vederla lavorare duro, arrivando dal basso, per scalare la vetta, fin da quando, bambina, giocava assieme ai maschi. Poi l’ACF Firenze e l’esordio a quattordici anni in Serie A2 e, tre anni più tardi, in Serie A.

RITORNO

Dopo un’esperienza nel Chievo Verona Valpo, Varriale torna all’Empoli, neopromossa in Serie A, per la stagione 2019-2020, e all’improvviso sembra tutto semplice. Il coach Pistolesi la sa valorizzare, investe su di lei e crede nel suo valore, avendola già allenata per anni. Nel giro di una stagione mette a segno quindici presenze e una rete.

Il rapporto con l’allenatore è fantastico, e l’intera squadra si lascia trascinare dal suo spirito allo stesso tempo paterno, rassicurante, ma anche deciso. Per Marta si tratta di una stagione d’oro in cui non solo trova il giusto spazio, ma anche la giusta dimensione psicologica per dare molto. Ed è in odore di Nazionale, ma per una serie di motivi, tra cui anche i problemi legati all’emergenza COVID-19, l’azzurro non chiama.

ZERO

Si riapre il Campionato, e Varriale è pronta a dare di nuovo il suo apporto all’Empoli, ma il cambio di panchina, che ha visto Spugna subentrare a Pistolesi, non le è favorevole. Nonostante il tecnico ex Juve U19 abbia voluto il suo rinnovo di contratto, Marta non trova spazio. Zero presenze, chiusa da Binazzi, Giatras e Brsic. E così sfuma anche la possibilità di giocare in Nazionale.

RIPARTENZA

E allora, una gran lavoratrice come lei decide di scendere in Serie B per risalire la china. Il Como le offre una buona proposta e, con l’agente Luca Grippo (FTA), accetta. L’obiettivo? Ritrovare le occasioni, lottare per la promozione e, così, avere nuovamente un posto in Serie A. Insomma, anche questa volta le toccherà partire con la rincorsa, con la solida speranza di ritornare tra le grandi.

di Rebecca Valverde

FOTO ICF: Laura Damiano x IlCalcioFemminile.blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...